Giorno Pagano Europeo della Memoria

UK flag: link to the English version of this site Bandera española: ir a la versiòn española de la pàgina

INNO A VESTA

Torna al Bosco Sacro Virtuale

Vesta come la Terra: al di sotto di entrambe v'è il fuoco perenne:

La Terra e il fuoco simboleggiano infatti la propria dimora.

 

Tu per Vesta non intendere altro che la viva fiamma

Vedi che dalla fiamma non è mai nato alcun corpo.

 

Ma è il fuoco ad animare il corpo,

passione e volontà che dal corpo nascono;

ma è il fuoco che riscalda

quel crogiolo di vita che la terra diviene

quando Giunone, sorella di Vesta, Natura imponente

su di essa si stende e ne fa la sua sede.

 

Vesta come la Terra: il mio corpo sia questa terra

Vesta è il fuoco: il mio cuore arda di questo fuoco.

 

Che io possa essere il mio focolare, la mia casa, il mio rifugio

riaccendendo, giorno dopo giorno

e mantenendola viva e scoppiettante

la Vesta che nel mio cuore risiede.

 

Il fuoco di Vesta ardeva a Roma eternamente

adesso bruci nel mio cuore ininterrottamente,

là dove nessun Teodosio assassino

arrivi mai a spegnerlo

finché la mia volontà ne sarà la legna

e come Vesta si conservi per i sentieri della vita.

Manuela Simeoni

 

La riproduzione dei contenuti del sito, qualora non espressamente indicato, è permessa a condizione di citare il sito ed eventualmente l'autore del brano citato. Per ulteriori informazioni: info@giornopaganomemoria.it